Consultazione 1° marzo, tutti i seggi del Lodigiano

xlogo_PD-277943f556e0295fc7b47f6a36a65cf4.png.pagespeed.ic.mrISJ3OCGG

http://pdlatua.it/

Dopo gli slogan secessionisti, la macroregione e la regione a statuto speciale, è arrivata la volta del referendum consultivo da 30 milioni di euro per domandare ai lombardi se, nel rispetto dell’unità nazionale e delle autonomie riconosciute degli articoli 116 e 117 della Costituzione, la Regione possa chiedere al Governo, fra un paio d’anni, forme maggiori di autonomia. Richiesta che però, essendo già di competenza della Giunta Regionale, inficia la necessità e l’opportunità di una consultazione popolare.
Per questo il Partito Democratico Lombardo ha votato contro la forzatura in Consiglio regionale di Lega, centrodestra e Movimento 5 Stelle. Perché ritiene questo voto uno spreco di denaro eccessivo e una perdita di tempo.
Crediamo invece che la riforma del Titolo V votata dal Parlamento vada nella direzione di un regionalismo rivisitato e aggiornato. Il pareggio di bilancio che è stato inserito può infatti portare a maggiori forme di autonomia per le Regioni virtuose. E qui esiste lo spazio della politica per riconquistare autonomia. Per questo non occorrono prove di forza.
Per noi democratici, che nel DNA abbiamo le primarie, chiedere l’opinione dei cittadini è fondamentale, ma non lo è addebitarne i costi ai contribuenti. Per questo, rilanciamo con una nostra consultazione popolare che si terrà domenica 1 marzo in tutta la regione, senza costi per i contribuenti. Solo nel Lodigiano, saranno allestiti dai militanti Pd ben 36 seggi, presso i quali sarà possibile ascoltare l’opinione dei cittadini su abolizione delle Regioni a statuto speciale, accorpamento dei piccoli Comuni e anche sul futuro della nostra Provincia nell’ambito della Riforma Delrio. Tutti possono esprimersi.

Ecco i seggi del Lodigiano, presso i quali domenica, oltre che votare, sarà possibile anche fare o rinnovare la propria tessera!

Dalle ore 9 alle ore 18:
CASALPUSTERLENGO, via Trieste 43
CODOGNO,via Vittorio Emanuele
LODI, piazza Vittoria al mattino, via Raffaello all’ex cdz il pomeriggio

Dalle ore 9 alle ore 12:
BORGHETTO LODIGIANO, piazza Mercato
BORGO SAN GIOVANNI, sala Unità d’Italia
BREMBIO, piazza Matteotti
CASALETTO LODIGIANO, via Mazzini
CASELLE LANDI, in Comune
CASELLE LURANI, in Comune
CASTIGLIONE D’ADDA, centro Madre Rachele
CASTIRAGA VIDARDO, via Roma
CAVENAGO, biblioteca
CORNO GIOVINE, sala Europa
CRESPIATICA, sala civica
GRAFFIGNANA, centro civico Cultura
GUARDAMIGLIO, via Cavour
LIVRAGA, via Dante
LODIVECCHIO, piazza Vittorio Emanuele II
MAIRAGO, piazza Roma
MASSALENGO, piazza della Pace
MULAZZANO, in Comune
OSSAGO LODIGIANO, piazza della chiesa
SALERANO SUL LAMBRO, piazza Maggiore
SAN FIORANO, piazza Roma
SAN MARTINO IN STRADA, palestra Cipolla
SAN ROCCO AL PORTO, via Roma
SANT’ANGELO LODIGIANO, biblioteca
SANTO STEFANO LODIGIANO, biblioteca
SECUGNAGO, ex municipio
SORDIO, largo Roma
TAVAZZANO, in Comune
TURANO LODIGIANO, piazza XXV Aprile
VALERA FRATTA, centro civico
ZELO BUON PERSICO, centro civico

 

Elezione del Segretario di Circolo di Lodi

Lunedì 2 febbraio il nostro Segretario di circolo Damiano Rossi ha rassegnato al Direttivo le sue dimissioni, nuovi impegni professionali ne richiedono la presenza in altra città.

damiano

A Damiano va un grande ringraziamento per il lavoro svolto in questi due anni e mezzo di mandato, che lo hanno visto impegnarsi in numerose iniziative politiche (ricordiamo le ultime: il dibattito con la Senatrice Cirinnà sulle unioni civili, l’incontro sul tema Europa e sulla riforma della scuola), nondimeno in impegnative campagne elettorali per le elezioni politiche, regionali e locali.

Occorre ora eleggere un nuovo Segretario.

Il Direttivo ha deliberato di aprire sia la votazione che la possibilità di candidatura a tutti gli iscritti in regola con il tesseramento 2014 (il tesseramento 2015 non è ancora aperto).

Per candidarsi, occorre raccogliere 25 firme di iscritti a proprio sostegno, e depositarle entro sabato 21 febbraio alle ore 15.00 in Via Garibaldi, 69 a Lodi.
La Commissione di garanzia composta per l’occasione da: Oreste Abbà, Antonino Giliberto e Laura Tagliaferri, provvederà a convalidare la candidatura e predisporre il dispositivo elettorale.

L’assemblea Cittadina che eleggerà il nuovo Segretario è convocata per:
DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015 alle ore 9.30
presso la SALA GRANATA, Via Solferino, 72

con il seguente programma:
- ore 9.30: apertura dell’Assemblea degli iscritti e presentazione delle candidature
- ore 10: apertura del seggio e votazione a scrutinio segreto, parallelamente al dibattito dell’assemblea
- ore 12.45: chiusura della votazione e dell’assemblea degli iscritti. Scrutinio e ratifica del risultato da parte del Direttivo e proclamazione del Segretario.

images

Arrivederci all’assemblea di domenica.
Buon lavoro a tutti noi!
Per ogni informazione mail a pdlodi@gmail.com